LAYMAN’S Report: BIOMONITORAGGIO DI FTALATI E BISFENOLO A IN COPPIE MADRE-BAMBINO ITALIANE: ASSOCIAZIONE TRA ESPOSIZIONE E PATOLOGIE INFANTILI (LIFE 13 ENV/IT/000482)

LIFE PERSUADED ha affrontato la problematica dell’esposizione umana a plastificanti, quali contaminanti ambientali, ed i loro effetti sulla salute focalizzando l’attenzione sulla popolazione infantile attraverso il seguente approccio:
Studio di biomonitoraggio per valutare l’esposizione a di-2-etilesilftalato (DEHP) e bisfenolo A (BPA) di bambini dai 4 ai 14 anni e delle loro madri, reclutati sul territorio italiano, attraverso lo studio di biomonitoraggio al fine di evidenziare differenze di esposizione in relazione all’area di residenza, all’età e al sesso dei bambini
Studi caso-controllo per valutare la relazione tra esposizione a DEHP e BPA e patologie infantili (pubertà precoce, telarca e obesità) correlando i livelli delle sostanze misurati nelle urine con i biomarcatori di effetto relativi alle patologie (livelli ormonali, BMI, etc.), quali indici di potenziali effetti avversi
Studio sperimentale in vivo per studiare gli effetti ed i meccanismi con i quali ftalati e BPA agiscono nell’organismo attraverso l’utilizzo di un modello animale in fase peripuberale in cui sono stati somministrati DEHP/BPA ai livelli riscontrati nella popolazione infantile.

File in allegato

Attachments

Commenti chiusi